Volume 13. Stampati - Varie pag. 456-1

Volume 13. Stampati - Varie pag. 456-1

I tre Mesi di Maggio

Decimonono Giorno

poveri peccatori, infedeli, ed eretici; tutti te li raccomando, perché non restino defraudati (1) dai difetti nel tuo ministero evangelico.


Ricordo di Maria Immacolata Regina.

Mi piace anche qui lasciarti un sentimento opportuno alla Preghiera perché è mezzo per ottenere tutto = Qui septies in die laudes proferunt Creatori studeant labia habere impolluta, corpora casta, et immaculata corda, ut jucunda, grata, decoraque sit laudatio. = (S. Laur: Iust: de Disc:, et Perf.)
Tre Gloria Patri, e il Cantico Te Matrem Dei etc. pag: [368].

Note


1) Segue un dal cancellato.