Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 28-2

Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 28-2

1. Manuale della Regola, 1846

Capitolo 6: Delle cose spirituali

{11} Cap. 6. (1)

Delle cose spirituali.

Oportet semper orare et non (2) deficere (b1). Luc. 18.1.

1. La Vita del N. S. Gesù Cristo fù una vita di Orazione, e poichè questo è il mezzo per giungere alla intima unione con Dio, perciò (3) il N. D. Redentore desideroso sempre di profondere su noi i tesori delle sue grazie, e di farci in tutto simili a Se ci ha dato il precetto della S. Orazione (4) (b2), e di più ha detto (5) che bisogna pregar sempre e non venire (6)

Note


1) Capitolo vergato da Vaccari.
2) Orig. numquam; correz. del Pallotti.
3) Orig. La necessità dell'orazione è tale che; correz. del Pallotti.
4) Cfr. Lc. 18, 1.
5) Orig. grazie, di continuo la raccomandava a' fedeli, dicendo; correz. del Pallotti.
6) Orig. sempre di continuo, e; correz. del Pallotti.