Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 55

Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 55

1. Manuale della Regola, 1846

Capitolo 12: Dei Doveri verso gli altri

Cap: 12.

Dei Doveri verso gli altri

2. (1) Nessuno s'intrometta nell'ufficio degli altri, nè entri nel (2) luogo destinato agli Officj altrui (3), / {25} senza particolare, o gen[era]le licenza del Rettore, nè apra la porta prima che batta e che senta dire Sia lodato Gesù, e Maria (4), e stia aperta la porta mentre stanno dentro insieme. (5)

3. (6) Eccetto quelli che hanno tale (7) autorità dal Rettore niuno comandi ad altri alcuna cosa (8), nè riprenda veruno.

4. (9) Quei che col permesso del Rettore

Note


1) Già 27., poi 1. Depennato il numero seguente (Tutti impareranno …) vedi nota 5, il numero 2 che lo precedeva venne collocato davanti al presente numero che da 1 divenne così 2. Dietro tale operazione, il numero 1 risultò inesistente.
2) Orig. in; correz. del Pallotti (?).
3) Orig. loro; correz. del Pallotti.
4) Orig. batta e gli sia detto entrate; correz. del Pallotti.
5) Segue, a capo, un numero 2 (
28) interamente depennato dal Pallotti e sostituito da quanto contenuto nel numero 21 del precedente capitolo 11. Per la sorte della numerazione vedi nota 1. Tenore del numero abolito : Tutti impareranno la lingua del Paese in cui abitano senza lasciare la coltura della lingua propria.
6) Già 29.
7) Orig. l'; correz. del Pallotti (?).
8) Parola ritoccata.
9) Già 30.