Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 56

Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 56

1. Manuale della Regola, 1846

Capitolo 12: Dei Doveri verso gli altri

visiteranno gl'infermi del S. Ritiro non solo (1) parlino con voce bassa, ma (2) di cose che possano santamente (3) rallegrarli, e consolarli, ed à circostanti siano di edificazione (4).

5. (5) Nessuno mentre stà in Refettorio si scopra il capo ad alcuno de' nostri se non fosse il Rettore; e quando in tavola qualche cosa manca ad alcuno chi siede vicino ne dia avviso a chi serve.

6. (6) Quei che escono porranno il segno al proprio nome nella tavoletta appresso la porta; e avviseranno il Portinaro ove anderanno.

7. (7) Tutti secondo il proprio grado offerendosi opportuna occasione si sforzino con pii discorsi indurre il prossimo a miglior vita, e col consiglio, ed esortazioni invitarlo alle opere buone specialmente alla Confessione.

8. (8) Tutti si guardino da quell'affetto, che suoleindurre una nazione a sentire, o parlar male

Note


1) Non solo agg. post. dell'amanuense.
2) Orig. e; correz. dell'amanuense.
3) Santamente aggiunta del Pallotti.
4) Seguono, cancellate (dal Pallotti?) le parole nel Signore.
5) Già 31.
6) Già 32.
7) Già 33. Da questo numero alla fine del capitolo la grafia è nuovamente di Ghirelli.
8) Già 34.