Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 126

Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 126

2. Manuale della Regola, 1847

Capitolo 1: Regole del Sagrestano

3. In ciò ch'esso non può corrispondere nelle richieste fattegli ne impegni (1) la carità del Prefetto, e ad esso li mandi (2) con carità, e con edificazione. E quando parla per vero bisogno con persone di diverso sesso parli loro con gli occhi bassi, e quanto più brevemente potrà.

4. Nella sera prepari le Pianete, e i segnacoli nei Messali per le Messe del dì seguente.

5. Abbia cura che il vino per le Messe sia buono, puro, e netto, e posto nella (!) bottiglie (3) nella sera per averlo pronto nella mattina, come parimente l'acqua, (!) l'ampolline sieno ben nette, e lavate, e coperte decentemente.

6. Per la polizia delle Ampolline (4), e piattini sarà diligente di mondarli esattamente ogni dì appena terminata l'ultima Messa, o nel primo tempo, che avrà libero (5) dopo il pranzo.

7. Prepari (6) con esattezza, e polizia le Ostie (7)

Note


1) Orig. impegna; correz. di Ghirelli.
2) Orig. manda; correz. di Ghirelli.
3) Orig. bottiglia; correz. di Ghirelli.
4) La parola appare ritoccata dall'amanuense.
5) Orig. o nei primi momenti; correz. di Ghirelli.
6) Segue un le Ostie cancellato e spostato da Ghirelli.
7) Le Ostie agg. post, di Ghirelli. V. nota prec.