Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 138-2

Volume 8. Manuali della Regola - 1846, 1847, 1849 pag. 138-2

2. Manuale della Regola, 1847

Capitolo 3: Del Portinaro

{27} Capo 3º

Del Portinaro.

1. Ogni mattina prenderà le chiavi dal Rettore, e nella sera le consegnerà (3) al medesimo.

2. Tenga (4) la Porta sempre chiusa, e non l'apra (5) se non per vero (6) bisogno.

3. Conserverà (7) la Camera di Udienza pulita, ornata di SS: Imagini, e provveduta di libri divoti, e vite dei Santi per edificante occupazione di quei che vi si trattengono dovendo aspettare alcuno. (8)

Note


3) Orig. riconsegnerà; correz. di Ghirelli.
4) Orig. Terrà; probab. correz. del Pallotti.
5) Orig. aprirà; probab. correz. del Pallotti.
6) La parola appare ritoccata.
7) Orig. Terrà; correz. del Pallotti.
8) Versione originaria, corretta da Ghirelli (e dal Pallotti; v. nota prec.). 3. Terrà la Camera di Udienza presso la Porteria pulita, ornata, e provveduta del bisognevole, ma in un modo povero, semplice, e che ispiri divozione per la varietà delle SS. Imagini, che nelle pareti vi terrà [saranno per il Pallotti] appese, come pure farà che non vi manchino dei libri divoti, edificanti, e vite dei Santi per utile occupazione di quei che talvolta debbono aspettare.