Volume 13. Stampati - Varie pag. 249-2

Volume 13. Stampati - Varie pag. 249-2

I tre Mesi di Maggio

Giorno decimosesto

{61} Giorno decimosesto

----------

Preparazione, e Avviso come a pag. 7. e 8.

Beati qui esuriunt et sitiunt justitiam quoniam
ipsi saturabuntur (b1) (Matt. 5. v. 6)

1. Dimmi, o anima religiosa, nel desiderio della tua santificazione sei ancora sazia? E non ti piacerebbe il merito dei SS. Apostoli, che dopo ricevuta la pienezza dello Spirito Santo lĂ  nel cenacolo di Gerusalemme (ov' Io insieme con essi ci trattenemmo secondo il precetto del divino Maestro implorandone i doni anche per utilitĂ  dei futuri figli della Chiesa) (1) (b2) si occuparono a formare quella regola della S. Fede che la Chiesa riconosce nel

Note


1) Cfr. Act. 1, 13.