Volume 13. Stampati - Varie pag. 306

Volume 13. Stampati - Varie pag. 306

I tre Mesi di Maggio

Giorno trentesimoprimo

{115} Giorno trentesimoprimo

----------

Preparazione e Avviso come a pag. 7. e 8.

Beati qui persecutionem patiuntur propter justitiam, quoniam ipsorum est regnum coelorum. Beati estis cum maledixerint vobis homines, et persecuti vos fuerint, et dixerint omne malum adversum vos mentientes propter me, gaudete et exultate quoniam merces vestra copiosa est in coelis (b1) (Matth. 5. v. 10. 11. 12.)

1. Ma tu o anima religiosa avrai procurato di corrispondere fedelmente alla Vocazione religiosa, ne avrai passato fervorosamente il Noviziato, avrai fatto di vero cuore e con spirito di perfetto sagrifizio la solenne professione, ne avrai osservato esattamente i SS. Voti le Regole le Costituzioni avrai eseguito con precisione le incombenze di ogni officio, che ti è stato indossato senza dare alcun segno di contrarietà, l'avrai accettato per gravoso, vile, o abietto che fosse, avrai ancora sollevato dal peso delle fatiche chi nella Communità religiosa hai potuto alleggerire coll'opera tua, avrai sempre mantenuta la pace e molto più sarai stata diligente per non turbarla, anzi per accrescerla e introdurla quando l'hai conosciuta alterata; eppure forse nelle stesse tue buone operazioni avrai incontrato delle persecuzioni. Or sappi che questa persecuzione è un pegno che il Paradiso è tuo, e te ne assicura il mio Figliuolo col suo oracolo infallibile Beati qui