Volume 13. Stampati - Varie pag. 232-2

Volume 13. Stampati - Varie pag. 232-2

I tre Mesi di Maggio

Giorno decimoprimo

Giorno decimoprimo

----------

Preparazione e avviso come a pag. 7. e 8.

Beati qui esuriunt et sitiunt justitiam quoniam
ipsi saturabuntur (b1) (Matt. 5. v. 6.)

1. E chi mai può arrivare a comprendere gl'incomprensibili tesori, che l'Uomo Dio ha racchiuso nelle sue divine promesse? Vedi, o anima religiosa se tu giungerai a domandare ardentemente anche la santità, e il merito di quei vigilanti, e instancabili Pastori della Chiesa del mio Figliuolo, che nella Patria beata formano l'Ordine dei SS. Vescovi, e dei Sommi Pontefici che per guidare nelle vie del Signore, chi una parte, chi tutto il Gregge di Gesù Cristo hanno / {46} sostenuto innumerabili fatiche, hanno versato copiosi sudori, hanno incontrato gravissime persecuzioni, e che ora in premio di quanto hanno operato per amore di Gesù Cristo, e per la salvezza delle anime redente col Sangue dell'Agnello immacolato si trovano ricolmi della partecipazione della gloria dell'eterno